Casa VE

Dettagli

Commitenza
Privata
Incarico
Progettazione e Direzione Lavori
Luogo
Bari
Anno
2020

Galleria Immagini

L’idea progettuale e stilistica è nata in maniera del tutto naturale in quanto perfettamente integrata nel contesto.
Al piano terra di un edificio del 1926, con soffitti molto alti e quote differenti, si affaccia su un cortile interno che dona maggiore freschezza all’ambiente.
La zona living, in perfetto stile industriale, è un open space posto a quota +1.50 rispetto alla zona notte posta invece a quota +0.00 e con accesso diretto al cortile esterno.
A collegare i due livelli, un piccolo disimpegno impreziosito da una parete color Ottanio, sulla quale si appoggia una scala in ferro progettata e realizzata ad hoc che permette anche l’accesso al soppalco posto a quota +3.00.
Numerosi sono i dettagli che rendono il living un ambiente speciale e irripetibile come la parete in mattoncini rossi che ci riporta in un loft di Brooklyn, il colore giallo senape che ritroviamo negli sgabelli sotto lo snack della cucina e nella particolare porta del bagno. Quest’ultima, del tipo a binario esterno, è realizzata a mano in legno grezzo e nasconde un incastro perfetto tra l’effetto legno che domina in tutta la casa, e le piastrelle esagonali sui toni del grigio che caratterizzano il bagno.